RIFUGIO EUROPA - VENNA ALLA GERLA

3 Settembre 2001

Il Rifugio si trova a 2713 m in posizione molto panoramica sulla Val di Vizze. La solitudine del luogo e i panorami lontani sulle Alpi Aurine, conferiscono a questo Rifugio quelle caratteristiche da "nido d'aquila" che ripagano ampiamente della lunga camminata (ore 3.15-3.30) che Ŕ necessaria per raggiungerlo dal Passo di Vizze. Sorge sul dorso dell'ampio spallone morenico del Friedrichsh÷he, sulla cresta di confine tra Italia ed Austria, a pochi passi dal Kraxentragersattel 2683 m, piccola e poco marcata sella morenica.

Trovandosi esattamente sulla linea di confine, il Rifugio Ŕ stato per molti anni reclamato sia dall'Italia che dall'Austria. Per lungo tempo sono esistiti due rifugi. Finalmente viene raggiunto l'accordo che ha consentito di inaugurare il 10 settembre 1988 un unico rifugio dedicato all'Europa.

Bibliografia:

Fabio Cammelli "Alpi Aurine - Bre˛nie di Levante e Monti di F¨ndres" - Ed. Panorama - Trento.

Achille Gadler " Guida alpinistica escursionistica dell'Alto Adige Orientale" - Ed. Panorama - Trento.

 

Cliccare sulla foto per il formato ingrandito.

Il Rifugio Passo di Vizze 2276 m Panoramica sulla Valle di Vizze Il cielo azzurro si specchia sull'acqua di uno dei numerosi laghetti che si incontrano nei pressi del Passo di Vizze. Panorami lontani, dal sentiero lastricato che conduce al Rifugio Europa - Venna alla Gerla.
Incontro inaspettato, sullo sfondo (a sinistra) la sella morenica Kraxentragersattel Leda, sullo sfondo il Gran Pilastro. Poco sotto il Kraxentragersattel, sullo sfondo il Gran Pilastro. Il Rifugio Europa - Venna alla Gerla 2713 m
Il Rifugio Europa - Venna alla Gerla 2713 m Il Rifugio Europa - Venna alla Gerla 2713 m Il Rifugio Europa - Venna alla Gerla 2713 m Panorama sulla Val di Vizze, dal Rifugio Europa.
La sala da pranzo del Rifugio Europa. San Giacomo in Val di Vizze 1449 m La chiesa di San Giacomo in Val di Vizze San Giacomo in Val di Vizze 1449 m

Ritorna alla Home Page di Luciano Marcato

 

Sfondo: La Torre Trieste, disegno di Paola Berti De Nat (da "Le Alpi Venete", Autunno - Natale 1985)